Restart from us: la ripresa dopo la pandemia

IL PROBLEMA IN NUMERI

9 milioni

Sono i minori in Italia che, a causa della pandemia da Covid-19, hanno sperimentato un vissuto negativo in termini di salute mentale e capacità di resilienza agli eventi traumatici.


Durata:

1a fase anno scolastico 2020-2021
2a fase anno scolastico 2021-2022

Luogo:

1a fase Milano, negli Istituti Comprensivi Marcello Candia, Confalonieri, Don Orione, Ermanno Olmi – Brescia, in collaborazione con l’Istituto Vittoria Razzetti Onlus.
2a fase Milano, negli Istituti Comprensivi Marcello Candia e Don Orione – Roma, negli Istituti Comprensivi Via delle Carine e Salvatore Pincherle, in collaborazione con Fondazione Don Luigi di Liegro.

Beneficiari:
  •  Preadolescenti e adolescenti di età compresa tra gli 11 e i 18 anni e docenti.
Sostenuto da:

Fondation Dora

Risultati 1a fase:
nel corso del 2020 si sono svolti 36 incontri individuali e di gruppo, durante i quali 393 studenti (360 a Milano e 33 a Brescia) hanno affrontato l’alienazione e il senso di solitudine vissuti durante l’isolamento dovuto alle restrizioni: dalle difficoltà della Didattica a Distanza alla convivenza forzata in spazi domestici spesso ristretti, fino alla mancanza di relazioni con amici e compagni. Inoltre, sono state offerte occasioni di ascolto a 80 docenti, con l’obiettivo di accompagnarli nell’elaborazione del loro vissuto e nella scoperta di un nuovo modo di fare scuola.

Risultati 2a fase:
in continuità con le azioni svolte, nel 2021 l’intervento si concentrerà sulla rielaborazione delle esperienze negative vissute durante l’ultimo anno scolastico e sul rafforzamento dell’autostima e del senso di sicurezza degli studenti, coinvolgendo circa 240 alunni di Milano e Roma.