Empowerment femminile: quando l’istruzione è una scelta che dura una vita

IL PROBLEMA IN NUMERI

67,4 milioni

Sono le ragazze nel mondo che non hanno accesso alla scuola secondaria superiore.


Durata:

2018-in corso

Luogo:

Africa (Uganda) – America Latina (Brasile) – Asia (Bangladesh, India)

Beneficiari:
  •  Bambine e ragazze che non hanno accesso all’istruzione secondaria, superiore e terziaria e che sono a rischio di violenze, matrimoni e gravidanze precoci.

Risultati:
nel 2020 la pandemia da Covid-19 ha comportato la chiusura delle scuole per 1,57 miliardi di studenti in oltre 190 Paesi e al tempo stesso ha generato difficoltà economiche che hanno indotto molte famiglie a investire meno nell’istruzione delle figlie, costrette anzi ad assumere responsabilità domestiche e di cura. In questa situazione bambine e ragazze si sono trovate esposte a un rischio ancora maggiore di matrimoni precoci, lavoro minorile, violenza domestica: si stima che 11 milioni di loro possano non tornare mai più a scuola. Con il nostro programma di empowerment femminile abbiamo invece assicurato a 574 bambine e ragazze la possibilità di continuare a studiare.